Esistono diverse strategie che è possibile implementare per l’imitare il consumo energetico di un sito web: di seguito verrà illustrato come sia possibile ottimizzare i contenuti e la Seo per rendere un sito più sostenibile rendendo le prestazioni più elevate per limitare l’impatto ambientale e ridurre gli sprechi energetici.

Seo Velocità sito:Rendere un sito web sostenibile 

Il web risulta essere una delle maggiori cause di inquinamento nel mondo, per questo è fondamentale essere a conoscenza di quale sia l’impatto del proprio sito web sull’ambiente, in modo da implementare strategie che punitno a limiare e ridurre il consumo quotidiano di energia.

Più un sito web risulta essere lento, maggiore sarà la produzione di CO2 sull’ambiente. Contenuti lenti, poco ottimizzati o pesanti presentano un doppio svantaggio: da un lato vanno ad interferire sulla user experience, dal momento che un utente passerà più tempo nell’attesa di accedere ai risultati richiesti, dall’altro lato aumentando il tempo passato online, aumenterà di conseguenza il consumo di energia. La realizzazione di un sito sostenibile permetterà quindi sia si aumentare il posizionamento di un sito sui motori di ricerca e ovviamente le prestazioni, ma offrirà dei benefici considerevoli all’ambiente.

Una tra le cause più diffuse di Internet lento è l’utilizzo di un canale  non idoneo per la connessione Wi-Fi. Per questo per rendere la propria connessione internet più veloce è necessario scegliere tra i diversi operatori internet quello che abbia una buona copertura di rete nella propria zona. E’ importante prima dell’installazione verificare la copertura con un tecnico specializzato.

Seo Velocità sito:Come limitare il consumo di energia di un sito web 

Grazie ad una buona ottimizzazione dei contenuti, sarà possibile facilitare l’utente nel reperimento delle informazioni ricercate: ciò comporta ad una navigazione sul web più breve ma sicuramente più mirata. 

E’ possibile implementare diverse strategie e mettere in atto diverse soluzioni per ridurre l’impatto ambientale di un sito web. Piccoli accorgimenti messi atto nel tempo, se associati a tutte le visite registrate sul sito, possono portare a cambiamenti positivi verso la sostenibilità.

Di seguito alcuni suggerimenti:

  • Ridurre il numero di risorse utilizzate: riducendo il numero dei file caricati permetterà di diminuire la produzione di carbonio;
  • Ottimizzare le immagini: più le immagini saranno leggere, più il caricamento avverrà in un tempo più breve;
  • Appoggiarci a un server green o sceglierne uno più vicino: permetterà di limitare i consumi

Seo e sostenibilità ambientale

La SEO può contribuire a migliorare la sostenibilità ambientale di un sito. Per effettuare una ricerca di determinati contenuti, un utente può spendere molto tempo. Per questo, ottimizzare perfettamente un sito, dal punto di vista della SEO, permette di ridurre drasticamente i tempi di attesa da parte dell’utente, nella sua ricerca. 

L’ottimizzazione della user experience rappresenta anche un valore in termini di posizionamento SEO: u n contenuto perfettamente indicizzato e ottimizzato sui motori di ricerca, sarà reperito molto più facilmente. Ciò viene reso possibile da un buon utilizzo di key words che permetteranno all’utente di reperire in poco tempo le informazioni cercate. Questa operazione permetterà di ridurre considerevolmente il numero delle pagine caricate e quindi vi sarà un minore dispendio di energia con una conseguente diminuzione di quantità di CO2 emessa. 

Grazie alla digitalizzazione, è possibile effettuare qualsiasi operazione sul web, come ad esempio un pagamento digitale o anche l’operazione del trasloco delle utenze, utilizzando semplicemente uno smartphone o un computer. Questo permetto sicuramente di velocizzare queste procedure. Ogni fornitore propone sul proprio sito web offerte in linea con qualsiasi tipo di cliente ed offre assistenza per le operazioni riguardanti il trasloco delle utenze(voltura, subentro o allaccio).

5/5 - (1 recensioni)
nv-author-image

Roberto Iozzo

Sono un web designer e mi occupo di realizzazione siti web dal 2008. Realizzo siti web per aziende e privati, costruiti con uno scopo ben preciso, portare risultati concreti e aumentare i profitti dei miei clienti.