Conoscete il famoso detto popolare “tira più un pelo di F che un carro di buoi“! Bene in questo caso ci sta a pennello.

Prova il calcolatore automatico.

Configura il tuo sito web e scopri in tempo reale quanto costa.

5/5 – (3 recensioni)

Di cosa parliamo ? Marketing inside come è perché.

Tutto avviene in pochi secondi durante uno degli eventi sportivi più seguiti in tutto il mondo!

Durante la finale di Champions League tra Tottenham e Liverpool una ragazza bionda ha invaso il campo di gioco al 17esimo minuto. Ecco chi è e quali sono le ragioni del suo plateale gesto.

Si chiama Kinsey Wolanski, di professione modella, e sul davanti del castigato abbigliamento portava la pubblicità al sito internet per adulti di proprietà del suo fidanzato Vitaly Zdorovetskiy. Noto Youtuber, il suo canale ha quasi 10 milioni di follower ed ex attore porno, Vitaly (da cui il nome del sito) ha subito apprezzato l’ “impresa” della sua ragazza sul suo account Instagram.

 #KinseyWolanski ? si è vista quadruplicare il numero dei suoi followers su #Instagram a 2 milioni 200mila nel giro di 24h!

Dimentichiamoci definizioni e libri, questo è un evento “non convenzionale”, qualcosa di innovativo e come tutti i nuovi trend, piace e piace molto al target a cui questa campagna è stata orientata, ovvero a tutti quei maschietti che hanno visto mezza nuda la modella durante uno degli eventi più seguiti dagli uomini in generale.

Io penso che la genialità della campagna è da invidiare, e non possiamo fare altro che prendere atto di ciò. I numero confermano la mia tesi, followers quadruplicati per la modella e introiti e conversioni sul sito alle stelle.

Vorrei vedere in questo momento il backand del sito https://vitalyuncensored.com.

✔️ AZIENDE E BRAND importanti hanno sborsato migliaia di € ??per poi essere surclassate da una ragazza che correva con un body striminzito (non dimenticate che è illegale ciò che è stato fatto).

✔️ TARGET Raggiunto? ⌨️ Prettamente maschile, come il prodotto che la ragazza pubblicizza per il proprio ragazzo.

✔️ OBIETTIVO? ?️?️
Tutto è stato fatto con una strategia, dalla figura che ha portato il messaggio, al body con la scritta, al profilo privo di foto “spinte” ma con un link ben visibile che appagava l’idea che ci si è fatti della bionda giunonica che correva in campo.

Tutto è stato pensato e realizzato per portare conversioni al sito #Vitaly uncesored.

✔️ ELEMENTO TRAINANTE della “campagna”?
Sicuramente la ragazza che diciamocelo attira, e diventa il sogno recondito di ogni uomo che era incollato agli schermi.

5/5 - (3 recensioni)
nv-author-image

Roberto Iozzo

Sono un web designer e mi occupo di realizzazione siti web dal 2008. Realizzo siti web per aziende e privati, costruiti con uno scopo ben preciso, portare risultati concreti e aumentare i profitti dei miei clienti.